Solarium

Tortoreto spiaggia sicura: parte il progetto pilota negli stabilimenti balneari

Controlli sotto gli ombrelloni nelle calde giornate d’estate. È un progetto pilota, destinato ad aprire un fronte nuovo sulla vacanza sicura, quello in procinto di essere avviato da BalneaTor, l’associazione dei balneatori di Tortoreto in vista della stagione estiva.

Tredici strutture balneari, la metà degli associati, hanno aderito al progetto che prevede un servizio di guardiania, attraverso un istituto di vigilanza, sulle spiagge di competenza nei momenti di maggiore afflusso di turisti e vacanzieri.

L’idea, alla quale ha lavorato Carlo Dezi, uno degli operatori storici della cittadina, ha come obiettivo quello di migliorare la qualità dei servizi offerti all’utenza nell’ottica di essere sempre all’avanguardia. Nel caso di specie, il progetto pilota ha come finalità quella di accrescere il senso di sicurezza per i bagnanti (siano essi turisti o cittadini) sulla spiaggia.

Non solo un controllo sotto gli ombrelloni (per fronteggiare eventuali furti), ma anche un’attenzione particolare per bimbi e persone che perdono l’orientamento. “ Il lavoro dell’associazione negli ultimi tre anni”, sottolinea Ettore Muscella, presidente di BalneaTor, “ ha ha prodotto risultati e iniziative, che vanno dal servizio di salvamento, agli eventi ad una serie di iniziative.

Continua a leggere: Tortoreto spiaggia sicura: parte il progetto pilota negli stabilimenti balneari. L’iniziativa

Fonte: Cityrumors.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.